Sistema antifurto trattore block-shaft

Il sistema detto-block shaft è di derivazione automobilistica, ossia venne creato per le automobili, ma è disponibile per la maggior parte dei trattori in commercio.

Il sistema block-shaft generalmente si applica allo stelo dell'idroguida con le ruote tutte girate impedendo la direzionalità del mezzo.

Ciò rende molto difficile il traino del trattore. Il sistema block-shaft è generalmente costituito da più pezzi, ma il pezzo principale è la barra di acciaio che blocca e impedisce appunto di direzionare il trattore.

Il sistema block-shaft è abbastanza semplice da istallare ed il costo si aggira intorno ai 200€.

Una delle principali aziende priduttrici di questo sistema è blockstem

Di seguito un video per il sistema di antifurto per trattori block-shaft:

Video Block Stem


Pregi e difetti del sistema di antifurto per trattori block-shaft

Il pregio maggiore è che davvero difficile (se non impossibile) da rimuovere. Evitando la direzionalità del trattore si limita di molto la possibilità di furto, considerando che un numero elevato di furti di trattori avvengono proprio col traino degli stessi.

Il difetto potrebbe essere questo:  dei ladri attrezzati con un grosso mezzo potrebbero sollevare le ruote anteriori e trainare comunque il trattore.

Questo tipo di rimedio potrebbe dunque non essere efficace in trattori di piccole-medie dimensioni.

Ben più difficile sollevare un trattore di una certa stazza e peso: in questo caso l'antifurto meccanico per trattori di tipo block-shaft potrebbe essere davvero utile.

Questo sistema, inoltre, se abbinato ad un qualche tipo di antifurto elettronico (di tipo non segnalato e non telecomandato) potrebbe davvero rivelarsi un ottimo deterrente contro i ladri di trattori.

Comments